“I bambini sono il nostro futuro e la ragione più profonda per conservare e migliorare la vita comune sul nostro pianeta. Sono espressione di un mondo complesso e inesauribile, di energie, potenzialità, sorprese e anche di fragilità – che vanno conosciute, osservate e accompagnate con cura, studio, responsabilità e attesa. Sono portatori di speciali e inalienabili diritti, codificati internazionalmente, che la scuola per prima è chiamata a rispettare.”

 

Così ci ricorda il documento Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia del settembre 2012, uno dei documenti più ricchi e suggestivi che la scuola italiana abbia mai prodotto dopo la riforma Gentile…
Riesce a dire tutto in poche parole, chi abbiamo davanti nella sala open e nelle classi che danno su Via Cavallotti allo Champagnat? Energia pura, potenzialità da sviluppare, sorpresa quotidiana, fragilità da proteggere.

E che cosa chiediamo alle nostre docenti e collaboratori che lavorano con i bambini? Cura, studio, responsabilità e attesa

 

 

PECULIARITÀ DIDATTICHE

La Scuola dell’Infanzia è l’ultima nata in casa Champagnat, voluta intensamente dall’attuale direttore Pierluigi Michele Ravettino, si è aperta nell’anno scolastico 2013/14 ed è diventata paritaria con Decreto Ministeriale del 07/07/2014. Attualmente si compone di:

  • Sezione Primavera (età dai 24 ai 36 mesi)

  • Sezione Materna (età dai 3 ai 5 anni)

CORSI E ATTIVITÀ

Inglese con madrelingua


Psicomotricità con docente professionista


Laboratorio musicale


Laboratorio di pittura


Rugby


Tennis


Mensa interna

 

 

 

 

 

AREA DOWNLOAD

CALENDARIO SCOLASTICO

ORARIO SCOLASTICO dalle ore 07:30 alle 17:30

Accedi direttamente all’area riservata

MARISTI: UNA COMUNITÀ CHE EDUCA

 

L’Istituto Champagnat cerca di rendere vivi per la comunità civile e religiosa di Genova i valori e la tradizione educativa della comunità cristiana, nella versione ormai bicentenaria dello stile marista. Nata dal cuore senza frontiere di San Marcellino, ci insegna a non vedere in una persona una rendita economica o un “cliente”, ma una persona amata dal Signore Gesù e chiamata ad una felicità eterna e spirituale.Aperta a tutte le persone senza nessun tipo di discriminazione, propone i valori in cui crede, l’amore al lavoro, la presenza attenta, lo sguardo mariano sui ragazzi, la semplicità delle relazioni, ai giovani del secolo XXI. Dai fratelli, agli insegnanti, dal personale della segreteria al personale di servizio: tutti, insieme alla famiglia, ci sentiamo parte di una comunità dove ciascuno ha il suo ruolo, e al centro dell’interesse c’è il bambino, il ragazzo e il suo diventare grande.

DIDATTICA DIGITALE

A scuola prestiamo molta attenzione alle competenze digitali (la quarta delle otto competenze che l’Europa chiede al cittadino del nostro secolo). L’informatica fa parte del curriculo obbligatorio dalla prima elementare alla seconda liceo con un’ora alla settimana nell’aula computer, ai ragazzi delle Medie e del Liceo viene fornito gratuitamente un tablet Samsung che può essere usato per scaricare i libri di testo, per leggere la posta (ad ogni alunno viene fornito un indirizzo mail), per connettersi con lo schermo multimediale presente in ogni classe, si promuove la collaborazione con le altre scuole mediante il progetto Global Scholars (siamo gli unici in Italia a partecipare a questo importante programma), il registro elettronico e il sito della scuola sono strumenti a disposizione di una maggiore informazione.

Cerchiamo di insegnare ad usare con intelligenza e responsabilità Internet e i social. Il nostro intento educativo è aiutare i ragazzi a leggere insieme il Virtuale e il virtuoso, l’immaginario e il concreto, gli strumenti di oggi per comunicare e organizzare il mondo con la sapienza di ieri che sa dare l’importanza giusta alle cose.

IMPARARE IN INGLESE

Comunicare in inglese (e in altre lingue) è la seconda competenza che il mondo di oggi e di domani ci chiede con urgenza. Lo Champagnat persegue un progetto completo, dai 2 ai 19 anni, in cui le ore di inglese come seconda lingua sono molte (6 ore all’infanzia, 9 alla primaria, 6 alle medie e 5 al Liceo).

In più proponiamo le certificazioni Cambridge, parti di discipline svolte in inglese, vacanze studio in paesi anglosassoni e gemellaggi con altre classi, specialmente attraverso il progetto Global Scholars. Vari docenti e volontari sono madrelingua e speciale poi è l’interscambio con la scuola marista di Chicago.

LA SOLIDARIETÀ E L’APERTURA

Entrare allo Champagnat è entrare in una famiglia grande come il mondo, aperta ai più poveri e a chi è in difficoltà, una comunità di apprendimento e di studio dove il crescere è accompagnato da esperienze di solidarietà continua (ogni anno un progetto concreto, la collaborazione con il gruppo Famiglie, la cura delle piccole virtù (semplicità, modestia, umiltà: le tre violette) e dei grandi orizzonti (ogni vita è una missione, ogni uomo un fratello). Essere allo Champagnat vuol dire apprezzare il luogo in cui si è, cercando di riconoscere e migliorare i luoghi in cui siamo chiamati.

Cercare di vivere con entusiasmo il Vangelo di Gesù e condividendo una grammatica dell’umano basata sulla gratitudine, sull’entusiasmo, sulla gioia dello studio. Siamo dello Champagnat se tutti cresciamo in un ambiente favorevole, acquisiamo grandi poteri, ci spendiamo per delle grandi responsabilità.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONTATTI E ORARI SEGRETERIA

 

Coordinatore didattico per l’Infanzia
Prof. Pierluigi Ravettino direzioneprimariagenova@maristimediterranea.com

Segreteria Didattica:
da lunedì / venerdì dalle ore 09,00 alle 13,00
telefono +39 010 311105
email segreteriagenova@maristimediterranea.com