Written by Nadia Perazzo

Open Day 26 ottobre 2019

L’open day è sicuramente un’occasione di incontro con il personale scolastico, in quel giorno a completa disposizione dei visitatori per soddisfare curiosità e interrogativi, sia sulle discipline di studio sia sui vari indirizzi in cui l’istituzione si suddivide; un conto è pensare, ad esempio, di essere portati per la matematica, un altro scoprire che le lezioni di matematica saranno impartite per tante ore alle settimana.

Ma allo CHAMPAGNAT come si vive l’OPEN DAY? Si vive con lo spirito di FAMIGLIA che ci contraddistingue da sempre, con lo spirito di innovazione, ma sempre mantenendo le nostre caratteristiche di umiltà e semplicità, con euforia per cercare idee e modi nuovi per far capire l’attenzione che tutti noi mettiamo nel “Crescere” i nostri ragazzi.

Venite a conoscerci, a conoscere i nostri professori, ascoltare le testimonianze dei nostri ex studenti, a scoprire i nostri laboratori ed attività.

Goooo CHAMPA goooo!!!!!

 

Prof. Nadia Perazzo

 

Written by Nadia Perazzo

Sport.. sacrificio …. a servizio degli altri

L’importanza dello sport nella vita di ogni giorno è oramai ben noto. E’ diventato parte integrante della società moderna ed ha un’importanza didattica fondamentale, aiuta a padroneggiare al meglio il nostro corpo, ma soprattutto ci aiuta ad allenare la nostra mente forgiando, anche il nostro carattere.

Ed…il nostro alunno Riccardo di carattere ne ha da vendere….La passione per il calcio, il sacrificio e la tristezza propria della panchina, lo hanno fortificato a tal punto che ha iniziato a studiare il regolamento intraprendendo la carriera dell’Arbitro.

Passò tutti i test iniziando ad essere sui campi da calcio con il fischietto…. rinunciò alle vacanze, ai momenti con gli amici per allenarsi.. il suo sacrificio fu ripagato partita dopo partita, iniziò a scalare le graduatorie con due promozioni di fila.

Oggi affronta l’anno della maturità, si alza alle 6, affronta il viaggio lungo da ponente, si allena e segue un regime alimentare sano….”non ti regala niente nessuno, dice, ti devi guadagnare sul campo ciò in cui credi”…un ottimo esempio per tutti noi.

Continua così, well done!!!!!

 

Prof. Nadia Perazzo

Written by Nadia Perazzo

Siamo FAMIGLIA

Madre Teresa di Calcutta diceva: “Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano, ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno”…..

Siamo tutti Maristi di Champagnat, fratelli e sorelle, religiosi e laici, eredi del Carisma di Champagnat che ci porta a crescere nella nostra dimensione comunitaria, come scelta di crescita, come stile di insegnamento, come stile educativo che comprende una delle azioni più importanti: la SOLIDARIETA‘.

Da ieri ha avuto inizio la Merenda Solidale, organizzata da tutti i nostri ragazzi, grandi e piccoli…. un piccolo gesto, testimonianza di un grande CUORE!!!!!!!

A tagliare il nostro della partenza…la nostra mitica V Liceo!!!!!!

Well done!!!!!!

Prof. Nadia Perazzo

 

 

Written by Nadia Perazzo

Musica… Arte ed Emozione

La musica: linguaggio intraducibile e veicolo di emozioni,  un mezzo accessibile a qualsiasi uomo, poiché nasce dalla sua propensione sentimentale ed espressiva, oggettivizzandola in un  “qualche cosa di razionale” comprensibile a gli altri.

Nella sua funzione di esperienza sociale formativa, ha da sempre influenzato l’uomo nel corso della storia e durante il suo percorso evolutivo, caratterizzando civiltà e filosofie di pensiero. La musica scaccia l’odio da coloro che sono senza amore, dà pace a coloro che sono in fermento, consola coloro che piangono….. ed ascoltare Vittorio, nostro alunno di 1 Media, capisci che la musica è un fluido a divenire, un linguaggio evanescente….e soprattutto è EMOZIONE pura !!!!!
Complimenti Vittorio, Well done!!!!!
Written by Nadia Perazzo

QUANDO LA SCUOLA E’ VITA

La scuola è vita, prepara alla vita; si va a scuola per imparare a pensare con la propria testa, per aprire la mente, per stimolare la curiosità ed il dubbio, per esercitare il ragionamento per cogliere il senso delle cose, per ricercare i significati che sfuggono al nozionismo ed alla superficialità.

Ai nostri ragazzi di V Liceo non è sfuggito il senso del coraggio di Elisa, 25 anni originaria di Genova che ha terminato il suo percorso alla Comunità di San Patrignano ed ha portato la sua testimonianza con il Progetto WEFREE al Teatro Carlo Felice a tutti i ragazzi mettendo a disposizione la sua esperienza di andata e ritorno dalla dipendenza.

Perchè cambiare è possibile, basta volerlo e avere il coraggio di chiedere aiuto!!!!

Well Done.

Prof. Nadia Perazzo

1 2 3 26