Written by Nadia Perazzo

Convocazione del Consiglio di Istituto

Giovedì 23 maggio, alle ore 18,00 presso il teatrino della scuola è convocato il  Consiglio di Istituto

Tutte le componenti della scuola sono rappresentate, in particolare le elezioni di aprile 2019 hanno indicato come genitori partecipanti i signori:

Manuela Modestino, Lucia Schifano, Marco Grasso, Giorgia Noli, Federica Messina,  Giorgia Salomone, Roberta Bianchetti, Valeria Bisio, Maria Laura Nicotera, Kristin Boesgaard, Silvia Parodi

All’ordine del giorno ci sono punti importanti:

  • ringraziamento al signor Lampis, Presidente del Consiglio di Istituto uscente
  • Elezione del Presidente del Consiglio di Istituto (un genitore)
  • Calendario dell’anno scolastico 2019/2020
  • Preparazione della festa di fine anno scolastico
  • Presentazione e discussione del regolamento del Consiglio di Istituto ( bozza regolamento consiglio di istituto)
  • Varie

 

Written by Nadia Perazzo

Perché lo Champagnat Venerdì prossimo va alla Guardia

Quello della Guardia è un pellegrinaggio che come scuola marista viviamo da tantissimi anni. Come tutte le cose belle non ha bisogno di troppe spiegazioni, solo per questioni organizzative chiederei di compilare la circolare che la scuola ha dato ai vostri figli (e che potete trovare anche qui: circolare_Guardia_2019) per poter conoscere i numeri di chi viene in bus.

Il pellegrinaggio (dal latino per –  ager, andare attraverso i campi…) è una forma antica di vivere il nostro senso di gratitudine e di invocazione di assistenza. É una dimensione che ci ricorda che abbiamo bisogno di simboli, di immagini, di saperci affidare. Ricordo, per motivarci a fare consapevolmente questo gesto, qualche aspetto di ogni pellegrinaggio, quindi anche del nostro di venerdì 31.

Andando alla Guardia:

  • Camminiamo verso una meta, un volto, una madre
  • Portiamo in un luogo alto, diverso dal solito, le nostre aspirazioni e le nostre fatiche
  • Anche se possiamo andare da soli, normalmente siamo un gruppo, una famiglia, una comunità
  • Ripetiamo un gesto che generazioni di fedeli hanno fatto prima di noi, e che in tanti compiranno dopo di noi
  • Insegniamo ai nostri ragazzi che non sono soli, che nel cammino in salita che ci aspetta, oltre le fatiche o il cattivo tempo, abbiamo sempre una speranza, una visione che ci dà fiducia

Allora, buon pellegrinaggio venerdì 31 maggio

(ps, ai ragazzi di quinto liceo verranno consegnate le violette di fine percorso, segno che la modestia, l’umiltà e la semplicità mariste da ora in poi le porteranno dentro…Verranno anche consegnati i simboli del cammino GVX)

Written by Nadia Perazzo

“Candida pro causa ense candido” (Un’arma pura per una giusta causa)

Giovedì 11 aprile nell’ambito del progetto “Educazione alla Legalità Economica”, abbiamo avuto la graditissima visita della Guardia di Finanza presso l’Istituto grazie all’iniziativa della nostra instancabile Coordinatrice ed alla collaborazione del Comando Provinciale di Genova della GdF.

L’evento, preceduto da un lavoro preparatorio delle Maestre, ha visto protagonisti i Militari ed il Nucleo Cinofili, il cui motto ci è piaciuto usare quale titolo, che quotidianamente svolgono un lavoro di contrasto alla criminalità ed in particolare allo spaccio delle sostanze stupefacenti.

Non a caso “star” incontrastata dell’evento, coordinato dal Capitano Pietro D’Angelo , è stato Dell: un cane Labrador Retriever dolcissimo e dalla simpatia innata ma dal fiuto straordinario.

Si è trattato di una bellissima ed intensissima mattinata in cui i ragazzi, al di là della spettacolarità dell’esibizione cinofila, hanno trattato temi e valori fondamentali per una cittadinanza attiva quali la legalità e l’attitudine alla correttezza fiscale: insomma una lezione di Educazione Civica vissuta in modo attivo e reale sviluppata da chi ogni giorno è positivamente protagonista della vita sociale ed economica del nostro Paese.

 

Written by Nadia Perazzo

Questionario di Soddisfazione 2019

Anche quest’anno Vi chiediamo di compilare il questionario dedicato alla soddisfazione delle Famiglie riguardo i diversi aspetti legati alla vita dell’Istituto.

Pur consapevoli che la compilazione del questionario comporti un tempo di circa ‘5 ed un po’ di pazienza, tuttavia la raccolta delle informazioni contenute nel documento rappresenta per l’Istituto un utilissimo strumento per governare ed orientare la Scuola, tanto più che si tratta di informazioni ottenute dalle Famiglie in modo diretto

 

Per tali motivi vi preghiamo di collegarVi ai seguente link e compilare il questionario che verrà proposto.

 

Primaria e Secondaria

Infanzia

 

Ribadiamo che la compilazione del questionario oltre a rappresentare un proficuo momento di incontro tra la scuola e le famiglie costituisce un preziosissimo valore aggiunto in termini di collaborazione e sinergia. Il questionario sarà disponibile on line per la compilazione dal 15 al 28 marzo.

Nel ringraziare per la cortese ed utilissima collaborazione inviamo i migliori saluti.

Written by Nadia Perazzo

Progetto di Alternanza Scuola Lavoro con SimAV

All’interno del progetto pilota “Progetto alternanza Scuola-Lavoro interdisciplinare di Ateneo”, presentato al Salone Orientamenti 2018 dal nostro istituto, dal MIUR e dall’Università di Genova, il SimAV (Centro di servizio di Ateneo di simulazione e formazione avanzata) ha realizzato un percorso di alta formazione con tecnologia di simulazione che ha reso pubblico sul sito dell’Università.

Agli studenti attraverso lezioni frontali ed esercitazioni in simulazione è offerta la possibilità di usufruire delle tecnologie di simulazione medica ad alta fedeltà, di simulare un ambiente ambulatoriale con strumenti di media e bassa fedeltà fino alle esercitazioni di bassa chirurgia. Li si introdurrà in un ambiente ospedaliero simulato per studiare casi virtuali al computer.

In particolare il piano formativo prevede di affrontare argomenti propri della emergenza/urgenza nei giorni 13 e 15 febbraio, quali:

  • l’organizzazione della emergenza territoriale (centrale 112/118);
  • la cassetta PS, la medicazione delle ferite, l’applicazione di punti di sutura, il lavaggio mani;
  • il monitoraggio dei parametri vitali;
  • il primo soccorso RCP BLS-D;
  • la gestione delle emorragie (Corso bleeding);
  • il trattamento delle ustioni;
  • i soccorsi in caso di annegamento, intossicazione e uso di stupefacenti, trauma.

Il progetto multidisciplinare, realizzato attraverso uno schema che coinvolge diverse strutture dell’Ateneo e le loro diverse competenze, è precursore di una nuovo concetto di Alternanza Scuola Lavoro.

1 2 3 4 12