Written by MB

Il primo video allo Champagnat non si scorda mai

La scena rap mondiale, ma cosa dico mondiale, italiana, anzi genovese, anzi noi dello Champagnat, lo aspettavamo con ansia!

Lui è un giovane e promettente rapper genovese, nei tempi liberi è anche un nostro studente di quinta liceo, si chiama Olly e per noi è già una star, (domani la firma sul diario sarà il preside che la chiederà a lui) Il regista è un suo compagno di classe che nei tempi morti si  sta preparando alla maturità, rubando tempo prezioso alle sue capacità di regista, video maker e poeta delle immagini (guardatevi l’ultima scena sul muretto di Boccadasse e asciugatevi le lacrime davanti allo sguardo di Viky, prima media).

Il regista si chiama Guido Bregante, segnatevi questo nome, presto a Venezia o a Cannes sentirete parlare di  lui. E poi ci sono i ragazzi, fantastici , di Armito Teatro (molti sono alunni nostri) c’è la location, mai così tirata a lucido, c’è la voce di Olly, calda e avvolgente, c’è la semplicità di un sogno, la leggerezza di una fantasia, la voglia di primavera, il mare di Boccadasse e il gusto lieve e dolce del primo amore. Grazie a tutto lo staff per aver pensato, girato, prodotto il video in un classico luogo di prime volte, la scuola.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.