CHI SIAMO

 

L’Istituto Champagnat è una scuola cattolica e marista, luogo di incontro e di trasmissione di valori fra generazioni che ritengono importante il Vangelo, la cultura e la libera ricerca, il modello di presenza e umanità rappresentato in Maria, l’educatrice di un Figlio davvero speciale.
È una scuola paritaria che presta dunque un servizio pubblico agli alunni e ai genitori che cercano un ambiente dove serietà, empatia e passione educativa si innestano su una tradizione antica (la scuola marista è presente a Genova dal 1905) con uno sguardo non impaurito di fronte alle sfide del futuro.
Conoscenza delle lingue, scambi internazionali, senso critico, educazione alla fede nel rispetto di tutti, sport e attenzione ai ragazzi in difficoltà sono le strade che cerchiamo di percorrere.

REGISTRO ONLINE

 

Il registro online della scuola, insieme alle circolari e notizie presenti nella pagina Diario del sito, sono lo strumento ufficiale per le comunicazioni scuola-famiglia.
I genitori possono consultare i voti quotidiani, le assenze, l’orario dei colloqui e le pagelle dei propri figli. Ad ogni famiglia vengono forniti due account separati per il padre e la madre.

ISCRIZIONE E COSTI

Anche nell’Istituto Champagnat, a partire da gennaio si potrà procedere con le nuove iscrizioni per i primi anni delle classi di ogni ordine scolastico: Nido, Infanzia, Primaria, Secondaria di Primo grado, Liceo Scientifico e, da quest’anno, Istituto Trecnico economico.

Per poter iscrivere un alunno nella nostra scuola paritaria è obbligatorio compilare il modulo cartaceo di iscrizione reperibile in segreteria e che sarà distribuito anche nei prossimi Open Day. Prima di consegnare il modulo in segreteria , al signor Simone Rattazzo, ed effettuare il primo versamento economico, è necessario incontrarsi con il Coordinatore didattico delle medie e delle superiori, fratel Massimo Banaudi, o il Coordinatore didattico dell’Infanzia e della Primaria. Professor Pierluigi Michele Ravettino, per poter firmare il patto di Corresponsabilità e l’accettazione del progetto educativo della scuola.

È consigliabile, anche se non obbligatorio per le scuole paritarie, inoltrare anche online fra il 16 gennaio e il 6 febbraio, le iscrizioni sul sito del MIUR a cui si rimanda per ogni spiegazione. Sul sito ufficiale delle iscrizioni non è ancora presente l’istituto tecnico economico, in quanto partirà il prossimo anno.

Riassumendo, invitiamo caldamente tutte le persone interessate a compilare il modulo cartaceo per le prime classi del prossimo anno, consegnarlo in segreteria e  assicurarsi così la possibilità di frequentare le nuove proposte del nostro istituto.

273

STUDENTI ISCRITTI

40

INSEGNANTI QUALIFICATI

5

ATTIVITÀ EXTRA

8

AULE DIGITALI

LA NOSTRA OFFERTA FORMATIVA

NOTIZIE

News e circolari

Questo è l’Istituto Champagnat di Genova

7 Nov 2018
Per i più piccoli, un ambiente sicuro e protetto, che affianchi attività ludiche a laboratori di arte e cultura. Per i ragazzi aule attrezzate, scambi internazionale e collaborazione con le Università e il mondo delle professioni. Il tutto sempre senza dimenticare i principi della dottrina marista. Questo è l’Istituto Champagnat di Genova  #maristigenova...
Continua a leggere
0

Scuole Mariste in Italia

2 Nov 2018
Dopo più di 200 anni dalla fondazione portiamo avanti con la stessa passione la  missione di accompagnare, formare ed educare i giovani sempre più convinti che questo contribuisca a costruire le fondamenta del futuro della società. Appassionatamente innamorati del vangelo. #maristigenova ...
Continua a leggere
0

Buona festa di Ognissanti

31 Ott 2018
Noi, i cristiani, non festeggiamo il ponte di Halloween Forse è bene ricordare che nonostante un bambino dell’Infanzia questa mattina abbia detto ai suoi genitori che domani cominciava il ponte di Halloween, noi cristiani nei primi due giorni di Novembre ricordiamo non delle maschere paurose o dei bambini affamati di caramelle, cerchiamo di distinguere nel nostro immaginario (ormai colonizzato) che cosa ricordiamo in questo periodo dove la luce sembra venire meno, il sole è tiepido e il brutt...
Continua a leggere
0